Home > Holly e banji

Holly e banji

Holly e banji

La storia parla di un ragazzino giapponese, Oliver Hutton, soprannominato "Holly", il cui obiettivo è vincere il Campionato mondiale di calcio. Figlio di un capitano di navi e di una casalinga, Holly si trasferisce nella città di Fujisawa, vicino Shizuoka, quando sta per iniziare l'ultimo anno delle elementari. In questa città esistono due scuole, la Newppy pubblica e la St. Francis privata. Dopo aver conosciuto Bruce Harper, capitano della squadra delle elementari Newppy, e alcuni dei componenti della squadra, decide di iscriversi nell'omonima scuola e di sfidare il portiere della rivale Saint Francis, Benji Price, che gode della fama di essere pressoché imbattibile, fama che appunto terminerà a causa di Holly.

Lo stesso giorno della sfida Holly conosce Roberto Sedinho, grande giocatore brasiliano di origine giapponese amico del padre che per via di un problema agli occhi si era trovato costretto a terminare la carriera anzitempo. In segno di gratitudine diventerà l'allenatore personale di Holly e ne affinerà la tecnica. Dopo essere entrato nel club di calcio della Newppy, Holly inizia la sua prima partita giocando come difensore nel derby con la rivale Saint Francis, impedendo a Paul Diamond, Ted Carter e Johnny Mason di segnare nel primo tempo, mentre nella ripresa lo vediamo in attacco permettere alla sua squadra di uscire imbattuta per la prima volta dal confronto con i rivali.

La partita finisce d. Viene creata una squadra con i migliori elementi di tutte le scuole della città per affrontare le qualificazioni per la prefettura di Shizuoka al campionato nazionale, e Holly ne diventa la punta e capitano. Dopo alcune partite vinte agevolmente, Benji si infortuna e la New Team deve giocare la semifinale del campionato regionale contro la Shimada. La partita non inizia bene per la New Team che si ritrova subito sotto di due reti ma grazie a una tripletta di Holly negli ultimi minuti dell'incontro riesce a rimontare e a vincere.

Holly viene marcato stretto dagli avversari e nel primo tempo non riesce a segnare. Grazie alle parate di Benji il primo tempo finisce Nella ripresa la squadra avversaria decide di utilizzare una tattica scorretta per segnare. Ma anche se infortunato Benji riesce comunque a lasciare a secco gli avversari e Holly con una tripletta fa vincere la New Team La New Team è campione regionale e si qualifica al campionato nazionale.

Inizia il campionato nazionale e la prima partita della New Team, priva di Benji infortunato,ma con il portiere Alan Crocker, è contro la Muppet di Mark Lenders. La partita inizia e Holly segna l'uno a zero dopo aver vinto lo scontro con Lenders. La Muppet pareggia con un tiro di Lenders che fa finire in rete anche la riserva di Benji, Alan Crocker, che perderà anche del sangue,per colpa del tiro di Lenders.

Ora il portiere ha paura della palla e Danny Mellow segna il per la Muppet approfittando della sua fobia. Holly gli fa prendere coraggio insegnandogli che il pallone è un amico e non bisogna averne paura. Tom Becker segna il Nella ripresa vengono segnati molti gol, a un minuto dalla fine il risultato è sul Alla fine è la Muppet a vincere, grazie a una rete segnata a pochi secondi dalla fine da Mellow. Holly è scontento ma l'allenatore gli ricorda che nel girone anche la seconda passa e vincendo le altre partite la New Team si qualificherebbe agli ottavi.

La New Team vince le altre partite e all'ultima giornata della fase a gironi affronta la Hot-dog dei gemelli Derrick. La Hot-dog ha pareggiato con la Muppet e proprio per questo alla New Team non basta il pareggio, deve per forza vincere. La prima a passare in vantaggio è la New Team ma la Hot-dog non si arrende e i gemelli Derrick con una loro tecnica acrobatica pareggiano. Si infortuna il difensore della New Team, Frankie Gilbert che viene sostituito da Bruce Harper che segna un autogol e porta la Hotdog in vantaggio.

Proprio Harper si riscatta dell'errore rubando palla ai gemelli Derrick ed effettuando un lungo tiro che viene deviato da Tom Becker che segna il 2 a 2. Holly a pochi secondi dalla fine imita la tecnica dei gemelli Derrick segnando il che permette alla New Team di accedere agli ottavi di finale. Agli ottavi la New Team sconfigge la Norfolk del portiere Teo Sellers dall'enorme stazza fisica soprannominato il maxi portiere per e si qualifica ai quarti dove vince facilmente per contro una squadra scadente.

L'amica di Julian Ross rivela a Holly che egli è malato di cuore e gli chiede di fargli vincere la partita. La partita inizia male per la New Team, infatti Julian Ross segna subito il gol dell' Holly riesce a pareggiare ma dopo quel gol non riesce più a segnare per via della tattica del fuorigioco utilizzata dalla Mambo. Nell'intervallo, Julian Ross rimprovera l'amica per quel che ha detto a Holly. Nel secondo tempo la Mambo segna il gol del con Mellory. Holly, pressato da quel che gli ha detto la fidanzata di Julian Ross, ormai è scoraggiato e si è ormai arreso ma Tom Becker e dagli spalti Benji e Roberto, lo fanno riprendere e riesce a segnare 2 gol in successione portando il risultato sul 3 pari.

Julian Ross si sente male ma riesce a segnare il Sembra che vinca la Mambo ma a 15 secondi dalla fine Holly fa un assist in rovesciata per Tom Becker che segna di testa, poi allo scadere con un tiro dalla lunga distanza segna il La New Team ribalta il risultato in zona Cesarini e vola in finale. Ma alla fine della partita Julian viene ricoverato in ospedale, perché dovrà subire un intervento al cuore. In precedenza, nell'altra semifinale la Muppet ha battuto la Flynet con il rientro del portiere titolare Ed Warner rimasto fuori per quasi tutto il campionato per un infortunio alla spalla sinistra.

A fine partita Mark Lenders, provato dalla stanchezza, restava in campo sorretto dai compagni. Nella New Team ritorna tra i pali Benjamin Price. La finale inizia e Lenders si ostina a tirare da fuori area per infrangere la leggenda dell'imbattibilità di Benji da fuori area. Alla fine tirano contemporaneamente il twin shot che entra in porta, ma il gol verrà ufficialmente assegnato solo a Holly. Nella ripresa Lenders tira dentro l'area di rigore e segna ben 2 gol anche a causa degli infortuni di Benji, di Becker e di Holly. Ma allo scadere Holly segna di rovesciata il , a seguito di un'azione di contropiede innescata dallo stesso Price e rifinita da Becker.

Si va quindi ai supplementari, ma questi finiscono con gol annullato alla fine dei primi 15' di extra-time e poiché il risultato è ancora in parità si giocano due ulteriori tempi supplementari. Benji propone a Holly e Tom di difendere nel primo tempo supplementare per poi attaccare nel secondo quando i due avranno più forze. Inizia il primo tempo supplementare e la Muppet attacca mentre la New Team si difende.

Nel secondo tempo supplementare Holly segna il gol del in rovesciata. Mark Lenders prova a pareggiare sfruttando l'infortunio di Benji ma Becker salva sulla linea. In contropiede Holly segna il gol del La New Team diviene quindi la squadra campione del Giappone categoria elementari. Mark Lenders viene invitato da due talent scout ad entrare nella Toho. Holly scopre che Roberto Sedinho è partito in Brasile senza di lui. Holly tenta di raggiungerlo all'aeroporto ma non ci riesce. Un mese dopo Tom Becker parte col padre per la Francia mentre Benji va con il suo personal trainer Freddy Marshall, che è anche suo zio in Germania.

Passano tre anni. Holly vuole vincere il terzo campionato nazionale con la New Team per raggiungere in Brasile Roberto e diventare un giocatore professionista. In questi tre anni Holly retrocede nella posizione di trequartista e regista, che non abbandonerà mai più. Nel primo tempo Holly marca Everett impedendogli di segnare, poi quasi allo scadere del primo tempo lo stesso Holly segna con un gran tiro al volo. Nella ripresa Everett prova a tirare al volo e dopo vari tentativi falliti riesce alla fine a segnare il gol del pareggio con il tiro del falco. Ma Holly segna nuovamente il e subito dopo è Carter a segnare il gol del A Tokyo intanto si gioca la finale del campionato regionale di Tokyo, Toho contro Mambo.

Guidata dal "principe del calcio", che mette a segno in pochi minuti un'incredibile doppietta a Warner, la Mambo rimonta fino al risultato di ma infine il capitano è costretto a tornare in panchina a causa della sua malattia al cuore. Dopo la fine della partita il suo ex mister Jeff Turner dice a Mark Lenders che ha perso la grinta, perché quando ha fatto cadere Julian è rimasto paralizzato davanti a lui invece di correre dietro il pallone come avrebbe fatto se fosse ancora alla Muppet; e se vuole battere Holly deve andare da lui a allenarsi. Lenders lo fa e inventa un potentissimo tiro, il tiger shot. Ma l'allenatore del Toho, Ray Thompson, arrabbiato per il fatto che abbia lasciato il ritiro senza permesso lo mette fuori rosa.

La Artic passa in vantaggio grazie al razor shot di Peterson. Mark Lenders Hyuga Kojiro - Tutto il contrario di Holly e, forse per questo, uno dei personaggi più amati. Il suo modo di arrotolarsi le maniche sulle braccia vanta numerosi tentativi di emulazione e il suo tiro della tigre è entrato di diritto nella hall of fame dei cartoni animati. Il suo mentore è Jeff Turner, allenatore alcolista perennemente a piedi scalzi e Mark, quando non gioca, deve lavorare per mantenere i suoi fratellini. Come si fa a non amarlo? Ed Warner Wakashimazu Ken - Doppio di Benji come Mark lo è di Holly, difende a suo modo i pali della Muppet, trasferendo nel calcio le sue abilità come karateka. Per respingere i tiri avversari, si lancia dalla parte opposta e poi sfrutta la spinta del palo per arrivare sul pallone.

Da non imitare a casa. Julian Ross Misugi Jun - Uno dei giocatori più forti della serie, sicuramente il più sfortunato. Talento puro e cristallino, è liberamente ispirato a Johan Cruijff, il giocatore che negli anni '70 ha rivoluzionato il mondo del calcio, come dimostra il numero 14 sulla sua schiena. Di lui si sa che è brasiliano, che si è ritirato dal calcio anzitempo per un problema agli occhi e che è stato salvato dal suicidio da papà Hutton. Bruce Harper Ishizaki Ryo - La maggior parte delle volte che appare sullo schermo ha la palla stampata sulla faccia. Difensore dalla tecnica individuale molto limitata, è l'esempio di come si possono raggiungere grandi traguardi con il duro lavoro quotidiano e tenendosi stretta l'amicizia con il più forte della squadra.

Gemelli Derrick Kazuo to Masao Tachibana - Nessuno ha mai ben capito chi dei due sia James e chi Jason, ma i due gemelli più acrobatici della storia del calcio stupiscono il pubblico ogni volta che scendono in campo. Memorabili i loro colpi, sempre in coppia: Sfida al mondo.

Holly e Benji, 30 anni e non sentirli: i 10 personaggi più amati – Tvzap

Capitan Tsubasa, nemico giurato della fisica newtoniana. Sette curiosità sulle avventure pallonare di Holly, Mark Lenders e Julian Ross (che. Holly e Benji è un cartone animato che racconta la crescita e lo sviluppo dei due protagonisti. Da giovani pieni di ambizione a campioni del. Holly e Benji, due fuoriclasse (キャプテン翼 Kyaputen Tsubasa) è il nome dell' anime televisivo tratto dal manga Capitan Tsubasa. Prodotto e realizzato nel Capitan Tsubasa (キャプテン翼 Kyaputen Tsubasa, in Italia sottotitolato "Holly e Benji") è uno spokon manga giapponese sul calcio, ideato da Yōichi Takahashi.

Toplists